Come prenotare il volo low-cost a il prezzo più basso

Tutti vorrebbero sapere come RyanAir o EasyJet decidono i prezzi per i loro biglietti, ma come per l'algoritmo di Google, in realtà lo si può solo presupporre dopo aver analizzato il trend di molti dati.

Secondo Angelo Ghigliano, country manager di eDreams apparso su La Stampa, c'é effettivamente l' andamento ad U, ovvero il prezzo del biglietto inizialmente parte a prezzo pieno per poi scendere al minimo assoluto verso 10 giorni prima della partenza, per poi risalire più o meno marcatamente verso la data effettiva della partenza.

I 4 fattori per il prezzo più basso

  1. Monitorare voi stesso l'andamento dei prezzi con un'applicazione (es. SkyScanner) e controllate sul sito ufficiale della compagnia
  2. Scegliete periodi non di punta per partire (No i weekend)
  3. Tenete presente il Fattore U
  4. Occhio a quando prenotate a non scegliere optional che in realtà non vi servono

Dopotutto l'obbiettivo di una qualsiasi compagnia di trasporti è sempre lo stesso: riempire sempre l' aereo fino alla sua capienza, o almeno provarci.

Quindi, se non avete vincoli particolari, potete scegliere tranquillamente il periodo migliore per partire e pagare 1/3 o 1/4 il biglietto rispetto il prezzo base.