torino

La Soia del Centrale del Latte di Torino

La mia malattia cronica di leggere in continuazione le etichette dei prodotti del supermercato mi porta sempre a fare delle scoperte curiose.

latte di soia

Non si può di Latte di Soia.. qual’é il problema? Basta dire che è Soia e che la produce la Centrale del Latte di Torino. Messaggi subliminali

Qualche tempo fa era scoppiata la polemica delle etichette MadeInItaly del fatto che si vuole valorizzare i prodotti italiani, ma anche no, visto che la tracciabilità completa fin dalla materia prima fa paura un po’ a tutti, come si fa a spiegare ai consumatori che l’italianissimo caffé espresso viene fatto con caffé coltivato in Brasile, che il tonno in scatola italiano è pescato in Portogallo e che l’olio italianissimo è un concentrato di olii da Grecia e Nord Africa?

Non si può dire: Latte di Soia

O meglio fino a qualche anno fa lo si poteva dire, ma adesso viene commercializzato come Bevanda a base di soia (nome orribile) o più semplicemente Soia.

Carrefour a Torino aperto 24h su 24 di notte e 7 giorni su 7

Nelle recenti pubblicità si vede che Ebay è il più grande supermercato del mondo ed è sempre aperto. Carrefour vuol fare lo stesso per il supermercato Carrefour Montecucco a Torino.

carrefour torino 24h e notte

La notizia è apparsa anche su Facebook come pubblicità mirata e geolocalizzata e l’aspetto più interessante sono i commenti che ha suscitato.

Cerchiamo di elencare i gruppi pricipali di commenti, la motivazione principale e delle brevi risposte.

Amsterdam Chips: sono arrivate le patatine fritte da passeggio

A chi non piacciono le patatine fritte? Come sempre diceva Rocco Siffredi: la patata tira!. E da questi semplici concetti nasce il franchising monoprodotto dedicato alle patate fritte: Amsterdam Chips, che malgrado il nome è un progetto italiano.

patatine amsterdam chips

Abbiamo già parlato di patatine del Mc Donald’s e fritture di pollo KFC, per la gioia del nostro fegato, ma ogni tanto ci può stare.

Cosa hanno di particolare le patatine fritte “Amsterdam Chips”?

  • sono patatine da passeggio, nel senso che in pochi minuti entri ed esci con un cartoccio di patatine in mano.

  • sono tagliate più spesse, non sono fatte sul momento, ma tuttavia sono calde, non sono smollacchiate e si può scegliere tra N Mila salsine.

Dove sono i negozi Amsterdam Chips?

A Torino stanno spuntando come funghi, per adesso gli indirizzi sono:

Torino
Via Garibaldi 17
Piazza Vittorio 15
Corso San Martino 9

Nuovi voli low-cost da Torino

Nonostante le recenti crisi di Alitalia e Meridiana, i voli aerei da Torino sono incrementati e ora sarà possibile raggiungere più di 10 città italiane o europee senza spendere più di 50€.

voli torino caselle

Un esempio, Berlino. Prima bisognava andare prima a Malpensa o Orio al Serio (Milano Bergamo), mentre ora si può andare tranquillamente all’aereoporto Torino Caselle.

Sicuramente un bel regalo per chi vuole raggiungere la capitale della Germania per lavoro o vacanze.

Le altre mete sono:

Europa

  • Eindhoven (Olanda, Paesi Bassi)
  • Chisinau (Moldavia)
  • Londra Gatwick (Inghilterra, Regno Unito)

Italia

  • Roma
  • Catania
  • Palermo
  • Comiso (Ragusa, Sicilia)
  • Napoli

KFC ecco com’é un pollo fritto

KFC è una catena di ristoranti fast food americana e da poco è sbarcata in Italia. Si è iniziato con Roma EST e Torino, ma l’obbiettivo è aprire altri 100 punti in Italia.

KFC Menu italia

KFC Menu

Da mangiare

A differenza di altre catene di fast food come Mc Donalds e Burger King, KFC (Kentucky Fried Chicken - Wikipedia) è specializzata in pollo fritto, infatti i prodotti caratteristici sono:

  • Tenders: pezzi di petto di pollo impanati fritti
  • Hot Wings: ali di pollo impanate fritte
  • Kentucky Or: cosce di pollo impanate fritte

A partire da queste basi, ci sono poi le varie combinazioni e menù che vengono fornite nel curioso secchiello di cartone e patatine fritte.

Da bere

bibite gratis self service

Nel menù viene dato anche un bicchiere vuoto e si ha la possibilità di bere bibite gassate e zuccherate a volontà, tra le quali:

GTT: Biglietto smagnetizzato? Ora puoi fartelo rimborsare

Finalmente la GTT di Torino si è decisa a rilasciare lo scontrino del carnet di biglietti acquistato.

Ammetto di aver scavalcato più volte i tornelli della metro pur avendo un biglietto valido, solo perché il biglietto si era smagnetizzato oppure perché all'interfono non rispondeva nessuno!

Meglio tardi che mai, da ora sarà possibile farsi rimborsare il biglietto.

Apre il Gigante di Corso Marche a Torino

Da oggi è aperto il centro commerciale "il Gigante" in corso Marche. È triste vedere che è sorto in un terreno vergine invece che da una delle tante fabbrichette abbandonate della zona, comunque è aperto e sicuramente intercetterà dei clienti da "Le Gru", "La Certosa" di Collegno e marginalmente da Area12. Orari 9-21 aperti la domenica.

Carrefour e lo sconto del 10% agli anziani

Il Natale é alle porte e anche i supermercati pentano più buoni. Carrefour oltre alla carta di fidelizzazione spesamica si é inventata lo sconto del 10% per anziani oltre i 60 anni.

Come funziona

Questo sconto non è cumulabile con altre offerte dei volantini o sconti in corso, ma vale per tutti gli altri prodotti di prima necessità (alimenti, detergenti, igene della persona)

Per ottenere questo sconto basta rivolgersi a un centro informazioni che aderisce, farsi dare il buono sconto e spenderlo dal lunedì al giovedì. Per adesso questa offerta è attiva in molti Carrefour di Torino e provincia, ma non nei Carrefour Express.

Mr PET 2.0 la raccolta differenziata per il PET che è più una raccolta punti

Oggi un non molto annunciato sciopero degli addetti AMIAT ha paralizzato la raccolta dei rifiuti a Torino, ma come è possibile? C'é davvero ancora tanto lavoro da fare sul fronte raccolta differenziata e in particolare la plastica PET!


Non sarà la macchina perfetta per i rifiuti, ma lo schermo da 32'' è il massimo per l'intrattenimento

Quando sono tornato dalla Germania mi sono meravigliato di come in Italia si continui a fare lavori di facciata e in generare fare le cose tardi e farle male (vedi piste ciclabili al posto dei marciappiedi)

Premessa. L'esempio di cui vi parlerò oggi è un secondo tentativo nel mare di NESSUN TENTATIVO. Quindi dovrei essere essere positivo e incentivare esperimenti simili, tuttavia non ce la faccio, ci sono troppi errori progettuali e anche attuativi!

CityCar al Parco della Mandria con privilegi ed eccezioni

Il Parco della Mandria è un bellissimo parco naturalistico situato a nord ovest di Torino presso il comune di Venaria, al suo interno è possibile fare lunghe passeggiate a piedi o in bici o a cavallo, ma essendo un luogo enorme, circondato da 36km di muro contiene anche tante altre attività, non tutte accessibili al pubblico, come una pista per auto sperimentali.

Le nuove MiniCar elettriche da noleggiare

Per potersi muovere all'interno del parco è possibile usare bici, tandem, bus interno, ma recentemente è possibile anche noleggiare delle macchinine elettriche chiamate City Go Birò. Le varie attrezzature possono essere affittate al cancello Druento e riguardo queste minicar elettriche anche le persone disabili potrebbero usufruire meglio del parco, ma paradossalmente così non è.

Le minicar elettriche si possono noleggiare, ma solo per poterle usare fuori dal parco, mentre per i disabili sono a disposizione delle bici sidecar, dove l'accompagnatore pedala e il disabile rimane nell'alloggiamento accanto.

Regole per molti ma non pe tutti

Condividi contenuti